Stagno Chimico

La finitura Stagno Chimico è realizzata con un processo chimico mediante il quale viene depositato uno strato di stagno di spessore variabile tra 0,8 e 1,2 µm. E’ una finitura conforme alla Direttiva RoHS con caratteristiche di eccellente planarità, in grado di sopportare cicli di saldature multiple anche di tipo lead-free.

Il giunto di saldatura si forma direttamente tra stagno e rame. I circuiti stampati con finitura in Stagno Chimico sono idonei anche per l’utilizzo della tecnica di montaggio in press-fit.

  1. (obbligatorio)
  2. (inserire email valida)