Cromatura

Cromature

La cromatura è un processo di elettrodeposizione del metallo cromo su substrati nichelati ottenuto attraverso soluzioni acquose acide a base esavalente e trivalente e con specifici additivi, utilizzato per scopi tecnico-decorativi in diverse applicazioni.

Scopo tecnico-decorativo: la cromatura è usata per le sue caratteristiche di inossidabilità, di lucentezza, di resistenza a corrosione, usura, abrasione e graffiatura. Gli oggetti assumono eccellenti caratteristiche estetiche e decorative tramite finiture lucide, opache, satinate ed anticate.

Aspetto simile all’acciaio INOX con riflessi azzurri, brillante, semilucido, opaco e satinato.

Di seguito allegata la lista completa delle finiture realizzate e le relative conformità alle Direttive.

  1. (obbligatorio)
  2. (inserire email valida)