Stagnatura

stagnature

La stagnatura è un processo di elettrodeposizione del metallo stagno, ottenuto attraverso soluzioni acquose acide o alcaline e con specifici additivi, utilizzato per scopi tecnici e decorativi in diverse applicazioni.

Scopo decorativo: la stagnatura è usata per ottenere oggetti con caratteristiche estetiche e decorative lucide, opache ed anticate.

Aspetto grigio-argento brillante, opaco ed anticato con sfumature nere, marroni e grigie.

Di seguito allegata la lista completa delle finiture realizzate e le relative conformità alle Direttive.

  1. (obbligatorio)
  2. (inserire email valida)