Protettivo 63 – 64

L’applicazione del protettivo trasparente è un processo di tipo elettrolitico capace di produrre un film nano-polimerico nanometrico derivante dall’interazione chimico-fisica metallo-prodotto. Ciò significa che le particelle del prodotto vanno ad interagire nella struttura del riporto galvanico precedentemente depositato garantendo un eccellente uniformità della sua distribuzione sulla superficie trattata.

E’ un processo esente da cromo esavalente con ottime capacità di incrementare la resistenza alla corrosione e all’ossidazione.

  1. (obbligatorio)
  2. (inserire email valida)